Pagine

Visualizzazioni totali

martedì 20 dicembre 2011

LA RIVINCITA DELL'ISLANDA: LA NAZIONE CHE SI E' OPPOSTA FERMAMENTE AL RICATTO GLOBALE DEL DEBITO, che ha riaffermato la propria sovranità popolare rifiutandosi di pagare per gli errori commessi da banchieri e speculatori privati.
Mentre nel resto d'Europa le economie nazionali fanno segnare record negativi, l'Islanda si distingue con una disoccupazione in calo al 6 per cento ed una crescita per il 2012 del 2,4. Intanto, prosegue il percorso partecipativo, con la nuova costituzione ormai pronta, nuove piattaforme online per la democrazia diretta ed una più equa distribuzione delle ricchezze.

2 commenti:

  1. CHE BELLISSIMO ESEMPIO PER L'EUROPA!!!

    RispondiElimina
  2. Condivido con il tuo pensiero e complimenti anche per i post.
    Un vero piacere sarà seguire il tuo blog; tra l'altro abbiamo molti pensieri in comune.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina