Pagine

Visualizzazioni totali

martedì 24 gennaio 2012

Il FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE I è un Re Mida al contrario. Quando interviene il DEFAULT è ASSICURATO. Sta per succedere con Grecia e Portogallo. Dopo il prestito DIVENTA PADRONE A CASA ALTRUI. Obbliga a vendere beni, infrastrutture e servizi a potentati finanziari. I conti del Paese peggiorano insieme a bilancia commerciale, reddito e debito pubblico. E' la corsia preferenziale che conduce dritti al crack.

1 commento:

  1. Luigi i prossimi saremo noi italiani a fare quella fine.

    RispondiElimina